HOME        PRESTAZIONI         CHI SIAMO         DOVE SIAMO        CONTATTI
>> Ecografia muscoli e tendini

Ecografia Muscolo tendinea
 
L'ecografia muscolo tendinea è una metodica non invasiva e assolutamente non dannosa per l'organismo che utilizza gli ultrasuoni per studiare i fasci muscolari, i tendini e le neoformazioni dei tessuti molli come le cisti e i lipomi. È un esame molto indicato per lo studio dei tessuti molli e offre informazioni importanti sullo stato degli stessi. In alcuni distretti come la spalla ed il ginocchio offre informazioni preliminari sulle cause possibili del dolore. Con l’ecografia muscolo-tendinea, come dice il termine, è possibile evidenziare tutte le patologie a carico dei muscoli o dei tendini, alcune patologie articolari, le borse, i tessuti sottocutanei. E’ l’esame di I scelta in caso di contusioni, stiramenti e strappi muscolari (o sospetti tali), di tendiniti (al gomito, ginocchio, piede, mano, polso, caviglia, tendine di Achille), di tendinopatie della spalla, di cisti, borsiti, ematomi sottocutanei o intramuscolari.
 
infiammazioni (tendiniti) o degenerazioni (tendinosi) di tendini e lesioni muscolari (contratture, distrazioni, strappi). In organi più complessi, come il ginocchio, può essere utile per identificare cisti o anomalie dei tendini o rilevare la presenza di liquido infiammatorio.
 
l’esame è sempre utile nei traumi muscolari in cui è possibile rilevare una raccolta ematica (ematoma) o lesioni dei tendini. Tutte le patologie acute e croniche possono essere studiate con l’ecografia e l’esame di completamento è la RMN.

 

Studio Ecografico Scandicci Dott. Alfonso Scalia | E-mail info@studioecograficoscandicci.it

Copyright 2021 | All rights are reserved